ADDITIVI per PLASTICHE VERGINI E MISTE

  • Masterbatch additivi standard


Una vasta gamma di concentrati additivi standard e personalizzati per soddisfare la maggior parte delle caratteristiche di lavorazione e prestazioni per una vasta gamma di polimeri termoplastici.

  • Stabilizzatori di luce (HALS e ASSORBITORI UV (UV) – per proteggere la resina di base dagli effetti della luce solare, che prolunga la vita del prodotto finale
  • Coadiuvanti di processo al fluoropolimero (PPA) – l’aggiunta di un coadiuvante tecnologico migliorerà la lavorazione offrendo tassi più rapidi, eliminazione della frattura da fusione e riduzione dell’accumulo del labbro dello stampo
  • Antiossidanti (AO) – protegge la resina di base dagli effetti della lavorazione e dell’esposizione al calore a lungo termine
  • Antifog – Antifog Masterbatch per film in polietilene utilizzato per il confezionamento alimentare
  • Ritardanti di fiamma bromurati (BFR) – composti organobromuri che hanno un effetto inibitorio sull’accensione di materiali organici combustibili. Sono ampiamente utilizzati, essendo molto efficaci nelle applicazioni standard e ingegneristiche e tessili. I ritardanti di fiamma bromurati sono anche comunemente usati in prodotti elettronici, materiali da costruzione e mobili come mezzo per ridurre l’infiammabilità del prodotto.
  • Ritardanti di fiamma non alogenati – i ritardanti di fiamma non alogenati si basano sugli elementi fosforo e azoto. I ritardanti di fiamma contenenti fosforo sono ampiamente utilizzati in plastiche standard e ingegneristiche, schiume poliuretaniche, termoindurenti, rivestimenti e tessuti. Gli esteri fosfatici sono utilizzati principalmente in tecnopolimeri, resine fenoliche e rivestimenti. I composti polifosfatici di ammonio sono utilizzati principalmente nei rivestimenti intumescenti ma sono efficaci anche nelle schiume poliuretaniche rigide e flessibili e nelle poliolefine stampate ad iniezione, nelle formulazioni per poliesteri insaturi, fenolici, epossidici e rivestimenti per tessuti. Il cianurato melamminico a base di azoto viene utilizzato nel nylon e nelle formulazioni intumescenti in polipropilene in combinazione con il polifosfato di ammonio.
  • Antibloccanti (AB) – questo agente modifica la superficie di un prodotto per evitare che si attacchi a se stesso o ad un’altra superficie.
  • Agenti SLIP: i prodotti a film utilizzano in genere agenti che favoriscono la scorrevolezza per ridurre l’attrito. L’agente antiscivolo fornisce un lubrificante interno che fiorisce in superficie che fornisce la lubrificazione necessaria per ridurre l’attrito.
  • Antistatici (AS) – gli agenti antistatici lavorano per dissipare la carica statica sbocciando in superficie e attirando uno strato di umidità. L’umidità dissipa la carica statica.
  • Sbiancanti ottici – Agente sbiancante fluorescente 1,5% altamente efficace, riduce l’ingiallimento, per migliorare la luminosità e il candore del prodotto
  • Masterbatch additivi combinati specifici per i requisiti prestazionali (Slip Antiblock, UV AO MB, ecc.)
  • Agente chiarificante – Masterbatch basato su uno speciale Agente Chiarificante al 10% che aumenta la trasparenza durante lo stampaggio in PP mantenendo le caratteristiche meccaniche 
  • Vettori multipli: PE, PP, PS, EVA

Gli additivi rispettano i requisiti normativi delle direttive europee (RoHS, REACH, AP (89) 1) e FDA.